Scoprendo Roma

Una passeggiata nel cuore di Roma



Visitare Roma significa scoprirla passo dopo passo: ogni strada, ogni monumento, ogni angolo della città, sono un’occasione per osservare ciò che già si sa ma soprattutto per scoprire ciò che non si sa.

Il tour alla scoperta di Roma inizia dal centro di Roma, dai Fori Imperiali sino a Piazza Venezia, proseguendo verso Via del Corso fino ad arrivare alla Fontana di Trevi.

Il fascino della storia romana è un qualcosa che non si può solo apprendere tramite i libri o le guide turistiche ma è un qualcosa che ognuno di noi può veramente capire e sentire solo concretamente: il punto di partenza del nostro tour è totalmente strategico infatti, i Fori Imperiali, sono stati dapprima il centro politico, economico e sociale dell’antica Roma, e sono oggi il centro storico della nuova Roma, le rovine che vi circonderanno durante la nostra passeggiata vi lasceranno senza fiato.

Approfittando dell’area pedonale ci dirigeremo verso Piazza Venezia che collega i Fori Imperiali (e quindi anche il Colosseo) alla Roma contemporanea: Via del Corso vi coinvolgerà per la sua modernità sino a portarvi a Piazza di Spagna dove l’arte barocca avrà la meglio su tutto.

Ad accogliervi, al centro della Piazza, troverete la fontana della Barcaccia, scolpita da Gian Lorenzo Bernini agli inizi del ‘600 e considerata una dei monumenti più famosi al mondo, alle spalle della quale si erge la Scalinata di Piazza di Spagna dominata dalla bellissima chiesa di Trinità dei Monti.

Dopo un pizzico di storica, per aggiungere maggiore magia a questa splendida città, il lusso di Via Condotti sottolinerà fortemente il contrasto in cui vive Roma: quello tra antico e moderno.

Infatti, Via Condotti è di conseguenza collegata a Piazza della Rotonda, adiacente alla quale, vicino le grandi firme, potrete ammirare il Pantheon e la Fontana di marmo progettata da Giacomo della Porta nel 1575.

Da qui in poi state certi che non riuscirete più a tenere la bocca chiusa dallo stupore!

Roma è stata da sempre amata da grandi artisti e scultori e molti in passato si sono battuti affinchè le loro opere ricoprissero le strade della città: attraversando Piazza Sant’Eustachio si arriverà a Piazza Navona, costruita sulle rovine del primo stadio voluto dall’imperatore Domiziano.

Piazza Navona è la magia fatta luogo.

Essa è circondata da Palazzo Pamphilj, la chiesa di Sant’Agnese in Agone, disegnata da Francesco Borromini e la Fontana dei “Quattro Fiumi” nata invece per mano del rivale di Borromini, Gian Lorenzo Bernini.

Alla fine di questa piacevole passeggiata la guida vi consiglierà un posto ideale per gustare un buon aperitivo italiano: il relax è ora meritato. 

Se hai ottenuto un codice inseriscilo qui e scopri lo sconto a te riservato!




Acquista questo tour



( Min 4   Max 20 )